Home » Dessert » Strudel ricotta e mirtilli

Strudel ricotta e mirtilli

Posted by Mag 09,2017 0 comments

Strudel ricotta e mirtilli

 

Strudel ricotta e mirtilli

 

Chi mi conosce sa quanto io ami gli strudel sia dolci che salati e tutte le volte che faccio la spesa, un rotolo di pasta sfoglia è sempre nel mio carrello!

Questa ricetta è di una semplicità unica, ma tanto buona e sana. Pochi zuccheri e pochi grassi, ma vi assicuro di una bontà sorprendente. Io ho accompagnato il dolce con una pallina di gelato all’amarena. Vi consiglio vivamente questo abbinamento, non ve ne pentirete.

Ingredienti :

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 250 gr di ricotta abbastanza asciutta
  • 1 mela grande
  • 100 gr di mirtilli disidratati
  • 4-5 amaretti
  • 100 gr di zucchero
  • il succo di mezzo limone
  • un pizzico di cannella
  • gelato all’amarena per servire

Preparazione :

Prima di tutto facciamo rinvenire i mirtilli in acqua per almeno 30 minuti.

In una capiente ciotola versiamo la ricotta ( io non ho setacciato la ricotta perché volevo mantenere il suo aspetto rustico ) lo zucchero, il pizzico di cannella e con un mestolo di legno lavoriamo il composto fino a creare una crema.

Riduciamo la mela in piccoli pezzi che andremo ad aggiungere alla crema di ricotta.

Scoliamo i mirtilli, aggiungiamo un cucchiaino di zucchero e un po’ di succo di limone, mescoliamo e aggiungiamoli al composto di ricotta e mele.

Stendiamo la sfoglia su carta forno, al centro sbricioliamo 4-5 amaretti che ci serviranno per assorbire un po’ di liquidi, versiamo il composto e richiudiamo lo strudel sigillando bene per evitare fuoriuscite!

Buchiamo la superficie con una forchetta, spennelliamola con pochissimo latte e ricopriamola con dello zucchero di canna.

Inforniamo a 200° per circa 20/25 minuti o fino a perfetta doratura.

Vi consiglio di mangiarlo tiepido, accompagnato da una pallina di gelato all’amarena.

Leave Your Comment