Home » Dessert » Scorzette di arancia

Scorzette di arancia

Posted by Nov 23,2015 0 comments

Scorzette di arancia

Scorzette di arancia.

 

Se state già pensando al Natale, a cosa preparare di buono o a cosa regalare, queste deliziose scorzette di arancia candita ricoperte di cioccolato fondente fanno al caso vostro. La loro preparazione è molto semplice e il risultato molto di classe.

Ingredienti :

  • 3 arance assolutamente con buccia edibile.
  • 250 gr di zucchero
  • 125 ml di acqua
  • 100 gr di cioccolato fondente

Preparazione:

Laviamo e sbucciamo le arance, tagliamole a strisce non troppo sottili e togliamo, ma non del tutto la parte bianca. Versiamo le bucce in un pentolino pieno di acqua bollente. Le faremo bollire per qualche minuto. Trascorso questo tempo buttiamo l’acqua e ripetiamo questa operazione altre due volte. Fatto questo passiamo allo sciroppo. Prendiamo una padella, versiamoci lo zucchero e sopra l’acqua. Accendiamo il fuoco e senza mescolare, aspettiamo che lo zucchero si sciolga. Dopo qualche minuto versiamo nello sciroppo le scorzette e mescolando delicatamente le faremo cuocere per almeno 30 minuti. Dopo che si saranno caramellate, con l’aiuto di una pinza le poseremo su di un foglio di carta forno e le lasceremo asciugare per almeno due giorni, girandole ogni tanto.IMG_1180Dopo che si saranno asciutte per bene le ricopriremo con del cioccolato fondente fatto sciogliere a bagno maria. Io ho intinto per 3/4 lasciando la punta libera, ho fatto indurire il cioccolato e il gioco è fatto! Buone,sane e un’idea molto golosa per i regali di Natale!IMG_1187Essendo caramellate, hanno una lunga durata, le potete preparare in anticipo cosi da avere sempre una piccola golosità da servire a chi più amate!

Leave Your Comment

Your name *

Your website

Your comment *

* Required Field

  • Un pizzico di me

    Mi chiamo Gabriella, sono pugliese ma ormai da anni vivo a Trieste. Questo blog vuole essere un contenitore di tutte le mie ricette, vecchie e nuove, dei miei esperimenti culinari e di tutto quello che ho imparato. Ma soprattutto di quello che la vita mi vorrà ancora insegnare. Unico ingrediente che andrà ad amalgamare il tutto sarà il rispetto. Rispetto per il cibo, la sua stagionalità e la semplicità nel prepararlo. Non sono uno chef e ne mai lo sarò, sono solo un’amante della buona tavola e del buon vino che ha voglia di condividere questo con il mondo. Buon appetito e buona vita a tutti.
  • Join Socials

  • Articoli recenti

  • Commenti recenti

  • Le Bloggalline


  • L’Italia nel piatto

     

  • Associazione Italiana Foodblogger