Home » Primi Piatti » Risotto agli spinaci

Risotto agli spinaci

Posted by Mar 10,2015 0 comments

Risotto agli spinaci

Risotto agli spinaci.

 

Io amo i risotti!!! mi piacciono proprio tutti, con le verdure, con il pesce, con la carne….. insomma in qualsiasi modo. Questa ricetta è stata inventata da mia madre ( o almeno cosi mi ha sempre detto!!). Era il suo cavallo di battaglia, e quando lo preparava per noi era una festa, buono buono come solo una mamma può farlo.

Ingredienti per 2 persone :

  • 120 gr di riso carnaroli ( un bicchiere colmo )
  • 100 gr di spinaci ( anche surgelati )
  • 1 fetta di sottilette
  • burro
  • olio
  • cipolla
  • sale
  • brodo
  • formaggio grattugiato

Preparazione :

Facciamo saltare gli spinaci in padella con del burro, aggiungiamo del sale e facciamoli cuocere qualche minuto. Versiamo gli spinaci in un mixer e frulliamoli. Dobbiamo ottenere una crema di spinaci. In un pentolino prepariamo del brodo di verdure. In una pentola versiamo un filo d’olio e quando sarà caldo versiamo il riso e un pò di cipolla tritata molto finemente. Facciamo tostare il riso qualche minuto, facendo molta attenzione a non bruciare la cipolla. Dopo la tostatura, versiamo il brodo poco alla volta nel riso e con molta pazienza giriamo il composto per permettere al riso di avere una cottura uniforme. Aggiungiamo brodo quando vediamo che il riso ne ha bisogno e pochi minuti prima di arrivare a cottura aggiungiamo gli spinaci. Amalgamiamo per bene, portiamo a cottura e, a fuoco spento aggiungiamo la sottiletta e il formaggio grattugiato. Mantechiamo il risotto e aspettiamo qualche minuto prima di servire. Nessuno ci vieta di sostituire la sottiletta con qualche altro formaggio morbido, tipo crescenza o asiago. Ma io vi consiglio proprio la sottiletta, credetemi ha il suo perchè!

Buon appetito

Leave Your Comment

Your name *

Your website

Your comment *

* Required Field

  • Un pizzico di me

    Mi chiamo Gabriella, sono pugliese ma ormai da anni vivo a Trieste. Questo blog vuole essere un contenitore di tutte le mie ricette, vecchie e nuove, dei miei esperimenti culinari e di tutto quello che ho imparato. Ma soprattutto di quello che la vita mi vorrà ancora insegnare. Unico ingrediente che andrà ad amalgamare il tutto sarà il rispetto. Rispetto per il cibo, la sua stagionalità e la semplicità nel prepararlo. Non sono uno chef e ne mai lo sarò, sono solo un’amante della buona tavola e del buon vino che ha voglia di condividere questo con il mondo. Buon appetito e buona vita a tutti.
  • Join Socials

  • Articoli recenti

  • Commenti recenti

  • Le Bloggalline


  • L’Italia nel piatto

     

  • Associazione Italiana Foodblogger