Home » Ricette » lievitati » Pan Brioche

Pan Brioche

Posted by Giu 23,2016 0 comments

Pan Brioche

Pan Brioche

 

Qualche settimana fa, ho avuto l’onore e il piacere di partecipare a un corso sui lievitati tenuto dal grandissimo maestro Piergiorgio Giorilli al Club Richemont c/o Cast Alimenti a Brescia. Evento organizzato per Blogger.

Oltre al piacere di aver conosciuto un maestro della panificazione tra i più bravi al mondo, ho conosciuto di persona Blogger che conoscevo solo virtualmente e non vi nascondo che è stato molto emozionante!

Sponsor della giornata è stato il Molino Pasini, che oltre a utilissime nozioni sulla farina e i suoi usi, ci ha omaggiato di alcuni pacchi di farina e io ho deciso di usare una di queste per preparare un meraviglioso Pan Brioche seguendo una delle ricette del Maestro. Pan Brioche meraviglioso e morbidissimo e anche se ho usato lievito di birra, è rimasto morbido e profumato per 3 giorni ( dopo di che è finito sinceramente!!!).

Ingredienti per due Pan Brioche :

  • 300 gr di farina forte w 300, io farina di grano tenero tipo 1 Molino Pasini
  • 200 gr di farina 00 debole (per dolci )
  • 150 gr di latte
  • 100 gr di uova ( 2 medie )
  • 80 gr di zucchero ( anche meno se lo preferite neutro )
  • 3,5 gr di lievito di birra secco ( mezza bustina )
  • 5 gr di sale
  • 100 gr di burro
  • buccia di arancia o limone per aromatizzare ( io un cucchiaio di liquore all’arancia )

Preparazione :

La preparazione è molto semplice, unica raccomandazione è l’ordine di inserimento degli ingredienti. Niente è fatto a caso, quindi cercate di rispettare ordine e quantità!

Setacciate le farine nella planetaria, aggiungere il lievito secco, le uova e iniziando ad impastare, lentamente il latte . A metà preparazione aggiungere lo zucchero, il sale e il burro morbido e le scorze di arancia. Continuare a lavorare l’impasto fino ad ottenere una massa liscia e morbida.

Dopo una puntatura di 30 minuti, dividere l’impasto a metà, una metà la dividerete in 5 pezzi di ugual peso dai quali formerete 5 palline, che posizionerete nel primo stampo.

IMG_0572Con l’altra metà, formerete un rettangolo con i lati incisi per formare una simil treccia.

IMG_0570

Posizionate l’impasto nel secondo stampo, coprite con pellicola e lasciate lievitare fino a raggiungere i bordi dello stampo.

IMG_0582IMG_0581

Prima di infornare a 180° per circa 30 minuti, spennellate la superficie con un rosso d’uovo diluito con un po di latte. Potete decorare la superficie con degli zuccherini.

panbrioche2panbrioche1

Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella. Ottimo per una colazione golosa o per la merenda!

panbrioche

 

Leave Your Comment

Your name *

Your website

Your comment *

* Required Field

  • Un pizzico di me

    Mi chiamo Gabriella, sono pugliese ma ormai da anni vivo a Trieste. Questo blog vuole essere un contenitore di tutte le mie ricette, vecchie e nuove, dei miei esperimenti culinari e di tutto quello che ho imparato. Ma soprattutto di quello che la vita mi vorrà ancora insegnare. Unico ingrediente che andrà ad amalgamare il tutto sarà il rispetto. Rispetto per il cibo, la sua stagionalità e la semplicità nel prepararlo. Non sono uno chef e ne mai lo sarò, sono solo un’amante della buona tavola e del buon vino che ha voglia di condividere questo con il mondo. Buon appetito e buona vita a tutti.
  • Join Socials

  • Articoli recenti

  • Commenti recenti

  • Le Bloggalline


  • L’Italia nel piatto

     

  • Associazione Italiana Foodblogger