Home » Primi Piatti » Paccheri ripieni

Paccheri ripieni

Posted by Apr 28,2015 0 comments

Paccheri ripieni

Paccheri ripieni.

 

Questa volta avevo voglia di un primo scenografico, e non c’è niente di meglio che servire dei paccheri al forno. Li ho farciti e presentati in piedi. Ricoperti di ottima besciamella e tanto sugo. Molto gustosi, un pò elaborati ma tanta soddisfazione. Iniziamo con gli ingredienti.

Ingredienti per 4 persone :

  • 250 gr di paccheri
  • 300 gr di ottimo macinato di bovino
  • 200 gr di funghi champignon
  • sedano,carota e cipolla per soffritto
  • 500 ml di sugo di pomodoro
  • 150 gr di scamorza
  • formaggio grattugiato
  • besciamella ( 350 ml di latte, 50 gr di burro, 25 gr di farina, sale e noce moscata )
  • olio
  • aglio

Prima di tutto dobbiamo fare il ragù. Quindi in una pentola versiamo un filo d’olio e facciamo soffriggere la carota, la cipolla e il sedano tagliati in piccolissimi pezzi per qualche minuto. Versiamo la carne macinata. La facciamo cuocere per bene e quando sarà ben cotta, versiamo la salsa di pomodoro e il sale e facciamo cuocere per almeno un’ora. L’ideale sarebbe preparare il sugo il giorno prima, cosi che il composto abbia il tempo di riposare e raffreddarsi per bene. Questo ragù dovrà essere molto denso, quindi non aggiungete troppa salsa o troppa acqua. Adesso in una padella versiamo un filo d’olio e uno spicchio d’aglio in camicia. Facciamo rosolare qualche istante e poi versiamoci i funghi lavati e tagliati in pezzi molto piccoli. Calcolate che i paccheri non sono molto larghi, quindi il ripieno dovrà avere una grandezza adeguata. Dopo averli cotti li facciamo raffreddare e li aggiungeremo al nostro ragù di carne. Prepariamo la besciamella. In un pentolino facciamo sciogliere molto delicatamente il burro, con l’aiuto di una frusta aggiungiamo la farina e facciamo amalgamare i due composti. Adesso aggiungiamo il latte a filo e sempre mescolando un pò di sale e un pizzico di noce moscata. Mescoliamo fino a che il latte non si addensi un pò. Spegniamo il fuoco e la besciamella è pronta!! Facciamo cuocere i paccheri molto al dente e li posizioniamo nella pirofila sporca di un pò di sugo. Il sugo sulla base aiuterà i paccheri a rimanere in piedi.IMG_0481Aggiungiamo un pò di besciamella al nostro sugo di carne e funghi e con l’aiuto di un cucchiaino o magari con un sac a poche, riempiamo i paccheri alternando un pò di sugo a qualche pezzo di scamorza. Finito di riempire ricopriamo i paccheri con abbondante besciamella, qualche cubetto di scamorza e tanto formaggio grattugiato. Inforniamo a 180° per 30 minuti o fino a che non si formi una bella crosticina croccante. Appetitosi vero?

Leave Your Comment

Your name *

Your website

Your comment *

* Required Field

  • Un pizzico di me

    Mi chiamo Gabriella, sono pugliese ma ormai da anni vivo a Trieste. Questo blog vuole essere un contenitore di tutte le mie ricette, vecchie e nuove, dei miei esperimenti culinari e di tutto quello che ho imparato. Ma soprattutto di quello che la vita mi vorrà ancora insegnare. Unico ingrediente che andrà ad amalgamare il tutto sarà il rispetto. Rispetto per il cibo, la sua stagionalità e la semplicità nel prepararlo. Non sono uno chef e ne mai lo sarò, sono solo un’amante della buona tavola e del buon vino che ha voglia di condividere questo con il mondo. Buon appetito e buona vita a tutti.
  • Join Socials

  • Articoli recenti

  • Commenti recenti

  • Le Bloggalline


  • L’Italia nel piatto

     

  • Associazione Italiana Foodblogger