Home » Primi Piatti » Lasagna zucca e salsiccia

Lasagna zucca e salsiccia

Posted by Ott 03,2016 2 comments

Lasagna zucca e salsiccia

Lasagna zucca e salsiccia.

 

Ottobre è il mese che più amo, le giornate si accorciano, cadono le prime foglie e tutto diventa più ovattato, più lento, più silenzioso. Al mercato ci sono le zucche, che io adoro! Le mangerei ogni giorno e in qualsiasi modo. Domenica per pranzo ho preparato questa lasagna super golosa e vi assicuro tanto,tanto buona. Io ho preparato la sfoglia aggiungendo un po di curcuma per accentuare il colore giallo, ma voi se volete potete tranquillamente comprarla già pronta! Iniziamo……

Ingredienti per 4 persone :

  • 100 gr di farina 00 debole
  • 100 gr di farina di semola rimacinata
  • 2 uova grandi
  • mezzo cucchiaino di curcuma
  • 300 gr di salsiccia di maiale senza pelle
  • 150 gr di polpa di zucca cotta
  • 200 ml circa di latte, 30 gr di burro, 1 cucchiaio abbondante di farina
  • 100 gr di scamorza
  • 100 gr di Montasio
  • grana grattugiato, sale ,pepe.

Preparazione :

Iniziamo preparando la sfoglia. Setacciamo le farine con la curcuma, formiamo una fontana e al centro versiamo le uova. Con l’aiuto di una forchetta iniziamo ad impastare fino a quando le uova sono state assorbite dalla farina, possiamo proseguiamo con le mani. Impastiamo per bene fino a rendere la pasta liscia e soda. Lasciamola riposare per 30 minuti.

Nel frattempo prepariamo la besciamella.

In un pentolino, facciamo sciogliere il burro con la farina, quando il burro sarà sciolto, aggiungeremo il latte poco per volta, del sale e del pepe. Mescoliamo con una frusta, fino a rendere il composto denso ma comunque abbastanza liquido.

Mettiamo la zucca in forno per una mezz’ora, cosi da renderla morbida. Frulliamola con un po’ di latte, per ottenere una crema di zucca che aggiungeremo alla besciamella appena fatta.

Versiamo un filo d’olio in una padella, in cui faremo rosolare la salsiccia senza la pelle e a piccoli pezzi. Saliamo e portiamo a cottura. Una volta ben cotta, mettiamo da parte.

Adesso prepariamo la sfoglia alla curcuma, io ho usato la macchina per la pasta ( la nonna papera) ottenendo dei rettangoli di sfoglia non troppo sottili, mi sono fermata al penultimo scatto. Ho bollito per qualche secondo la sfoglia in acqua salata e lasciato asciugare su di un piano ricoperto di teli di cotone.

Adesso passiamo all’assemblaggio. Ho sporcato il fondo di una teglia con la besciamella alla zucca e fatto il primo strato di sfoglia, ho ricoperto la sfoglia con altra besciamella, pezzi di salsiccia, scamorza e Montasio. Ho ricoperto con un po’ di formaggio grattugiato e fatto un altro strato di sfoglia. Io con queste quantità ho fatto tre strati, finendo l’ultimo con besciamella , salsiccia e formaggi. Prima di infornare ho versato un po’ di latte negli angoli della teglia, cosi da mantenere l’umidità e non far asciugare troppo la lasagna. Ho infornato a 200° per circa 40 minuti o fino a doratura della superficie.img_0813Credetemi, ci vuole più a spiegarla che a farla! Con pochi ingredienti ho preparato un primo veramente godurioso.

2 Responses to :

  1. edvige 10/22/2016

    Buona la lasagna anche perchè senza besciamella, tralasciando il farela (ehehehe) compro quella fresca e copio ricetta ma tralascio la zucca troppo alto l’indice glicemico per me. Ciaooo

  2. zucchero 10/25/2016

    Edvige, tu mi hai visto, sono troppo golosa per pensare all’indice glicemico!!!! ahahahah

Leave Your Comment

Your name *

Your website

Your comment *

* Required Field

  • Un pizzico di me

    Mi chiamo Gabriella, sono pugliese ma ormai da anni vivo a Trieste. Questo blog vuole essere un contenitore di tutte le mie ricette, vecchie e nuove, dei miei esperimenti culinari e di tutto quello che ho imparato. Ma soprattutto di quello che la vita mi vorrà ancora insegnare. Unico ingrediente che andrà ad amalgamare il tutto sarà il rispetto. Rispetto per il cibo, la sua stagionalità e la semplicità nel prepararlo. Non sono uno chef e ne mai lo sarò, sono solo un’amante della buona tavola e del buon vino che ha voglia di condividere questo con il mondo. Buon appetito e buona vita a tutti.
  • Join Socials

  • Articoli recenti

  • Commenti recenti

  • Le Bloggalline


  • L’Italia nel piatto

     

  • Associazione Italiana Foodblogger