Home » Primi Piatti » Gnocchi ripieni

Gnocchi ripieni

Posted by Nov 04,2015 0 comments

Gnocchi ripieni

Gnocchi ripieni.

 

Era da tanto che non preparavo un buon primo, di quelli golosi e tanto tanto invernali. Complice del buon radicchio rosso di Treviso e tanta voglia di impastare, ma non un lievitato, la mia passione, ma degli gnocchi.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr di patate lesse
  • 200 gr di farina 0
  • sale
  • 300 gr di radicchio rosso di Treviso
  • circa 100 gr di speck

Ingredienti per salsa :

  • 50 gr di radicchio
  • 3/4 fette di speck
  • cipolla
  • 100 ml di latte
  • un cucchiaino di fecola
  • burro

Preparazione:

Iniziamo lessando le patate, una volta cotte, ancora calde le andremo a sbucciare e schiacciare. Su di un piano da lavoro, versiamo la farina a fontana, versiamo le patate al centro della farina con del sale e iniziamo a lavorare l’impasto.IMG_1130Dopo aver amalgamato bene l’impasto, formiamo una palla e prepariamo il ripieno.IMG_1131In una padella, versiamo un filo d’olio e facciamo rosolare un pò di cipolla. Versiamo il nostro radicchio tagliato a piccoli pezzi e aggiungiamo un pò di sale. Portiamo a cottura il radicchio, ci vorranno pochi minuti, giusto il tempo che l’acqua che avrà prodotto si asciughi completamente. Lasciamo raffreddare e aggiungiamo lo speck tagliato a striscioline. Adesso che i due composti sono pronti passiamo all’assemblaggio. Preleviamo una piccola quantità di impasto degli gnocchi, grande quanto una noce. Schiacciamo l’impasto e mettiamo al centro un pò di ripieno.IMG_1132Richiudiamo cercando di sigillare bene il nostro gnocco, ci vorrà un pò di pazienza ma il risultato non vi deluderà. Una volta chiuso lo poniamo su di un piano infarinato e proseguiamo con gli altri.IMG_1134Il risultato saranno tanti gnocconi belli cicciotti, mi raccomando cercate di abbondare nel ripieno, ne vale la pena. Finito questo lavoro, io ho deciso di accompagnarli con una salsina sempre con radicchio e speck, ma se volete anche un semplice burro e salvia non sarà male! cmq per la salsina, nella stessa padella dove avete cotto il radicchio, mettete una bella noce di burro, un pò di cipolla, sale  e lasciate appassire molto dolcemente. Aggiungete circa 100 ml di latte e dopo qualche secondo il radicchio. Lasciate cuocere per qualche minuto e alla fine aggiungete un cucchiaino di fecola che avrete sciolto in poca acqua (questo passaggio è fondamentale, altrimenti la salsina si riempie di grumi). A fuoco spento aggiungete delle striscioline di speck che avrete passato in padella per renderle croccanti. Versiamo gli gnocchi in abbondante acqua salata, portiamoli a cottura e versiamoli nella padella con la salsina. Facciamo insaporire qualche istante gli gnocchi, in modo che la salsa si amalgami per bene, spolverizziamoli di abbondante grana grattugiato e serviamoli ben caldi.IMG_1136Buon appetito.

Leave Your Comment

Your name *

Your website

Your comment *

* Required Field