Home » Primi Piatti » Gnocchi alla zucca

Gnocchi alla zucca

Posted by Nov 11,2014 0 comments

Gnocchi alla zucca

 

Gnocchi alla zucca

 

Ingredienti per 4 persone :

  • 100gr di zucca
  • 200gr di patate lessate
  • 100gr di farina 0 debole
  • 1 uovo
  • grana grattugiato

Ingredienti per la fonduta al radicchio :

  • Un cespo di radicchio
  • latte ( circa mezzo bicchiere )
  • 100gr formaggio asiago
  • 2 sottilette
  • grana grattugiato
  • sale e pepe

Preparazione :

Cominciamo con il  lessare le patate e ancora calde passatele allo schiacciapatate. Tagliate a cubetti la zucca e dopo averla salata, la infornate per 20minuti, deve essere morbida e asciutta e riducetela a purea. Queste operazioni potete farle anche il giorno prima!!! Una volta che i due preparati sono freddi li uniamo e aggiungiamo l’uovo, il formaggio e tanta farina quanta ne richiede l’impasto. Non esagerate con la farina altrimenti i vostri gnocchi risulteranno troppo duri. Impastiamo perbene e una volta che il composto sarà morbido e liscio formate dei cilindri abbastanza spessi ( circa un grosso dito ) da cui taglierete dei piccoli cilindretti. Gli gnocchi sono pronti, se volete potete passarli sui rebbi di una forchetta, per formare dei piccoli canaletti tipici degli gnocchi. Ma secondo me con la fonduta potete risparmiarvi la fatica!!! Ora passiamo alla preparazione della fonduta. Lavate il radicchio e tagliatelo a piccole strisce e fatelo saltare in padella con un filo d’olio e sale. Non aggiungete acqua, dopo pochi minuti spegnete il fuoco e mettete da parte.  In un’altra padella, fate fondere molto dolcemente l’asiago ( o qualsiasi altro formaggio a pasta morbida ) aggiungete le sottilette che renderanno la fonduta molto vellutata, il latte e il grana. Non ho specificato la quantità del latte perché dovrete regolarvi voi, aggiungetelo un po’ alla volta , la crema deve essere liquida, liscia cioè senza grumi e deve velare il cucchiaio di legno. Regolate di sale, una macinata di pepe, aggiungete il radicchio ed è pronto. Il segreto per una buona crema  e non cuocere troppo il preparato ma, non appena tutto il formaggio è fuso, bisogna  spegnere subito il fuoco!!! Per servire i vostri gnocchi vi consiglio di tenere in caldo i piatti vuoti cosi quando verserete sul fondo la crema di formaggi non si rapprenderà troppo facilmente. Versate sopra gli gnocchi che avrete bollito in tanta acqua salata con un cucchiaino d’olio e fatto saltare nella padella con una parte della fonduta. Una spolverata di scaglie di grana e il piatto è pronto. Servite subito e

Buon appetito

Leave Your Comment