Home » Dessert » Gelato furbo!!!

Gelato furbo!!!

Posted by Apr 14,2015 0 comments

Gelato furbo!!!

Gelato furbo.

 

Per fare questo gelato, NON serve la gelatiera. Dopo questa premessa, possiamo iniziare a parlare di questo fantastico gelato che ho visto fare a Nigella Lawson, per chi non la conoscesse, è una donna fantastica! A me piace tutto quello che prepara, ma il più delle volte usa ingredienti che non è facile reperire in Italia. Invece per questo gelato servono pochissimi e semplicissimi ingredienti. Tutti quelli che lo hanno mangiato mi hanno chiesto la ricetta ma sopratutto non credevano lo avessi fatto io. Morbido e goloso, questa è la versione “coppa del nonno” quindi con il caffè. Ma si può fare in mille modi. Perchè la base è uguale e poi in base al proprio gusto il resto degli ingredienti, come amarene, cioccolato, nutella, nocciole. Insomma tutto quello che vogliamo! Io ho usato il Kitchenaid, usando la frusta a filo, ma se non avete un robot da cucina va bene anche uno sbattitore elettrico.

Ingredienti per la versione al caffè :

  • 250 ml di panna fresca
  • 175 gr di latte condensato
  • 2 cucchiaini di caffè solubile
  • 1 tazzina di caffè
  • 2 cucchiai di liquore
  • 1 cucchiaio di cacao amaro

Preparazione :

Prima di iniziare assicuriamoci che tutti gli ingredienti siano freddi, io metto in frigo anche il latte condensato. Fondamentale è l’uso del liquore, è l’ingrediente che fa rimanere morbido il gelato. Se è destinato a bambini, decidete voi, la quantità è veramente esigua rispetto al prodotto finale ma non voglio entrare nel merito, quindi spetta a voi decidere. L’unico consiglio è quello di non eliminarlo perchè questo comprometterebbe la riuscita del gelato. Iniziamo versando la panna nella ciotola del robot e iniziamo a montare. Immediatamente dopo versiamo il latte condensato e mescoliamo il composto come se volessimo montare della semplice panna. Se abbiamo deciso di fare il gelato “coppa del nonno” adesso possiamo versare anche il resto degli ingredienti. Quindi prendiamo un contenitore e versiamoci la tazzina del caffè ormai freddo, il caffè solubile, il liquore e il cacao. Mescoliamo per far sciogliere sia il cacao che il caffè solubile e inseriamo nella planetaria con la panna e latte condensato. Deve montare semplicemente tutto insieme. Dobbiamo ottenere un composto molto cremoso, mi raccomando non esagerate deve rimanere morbido. Adesso non ci resta che versarlo in una coppa e farlo addensare per bene nel congelatore per almeno 6 ore. Vedrete che il gelato rimarrà morbido e cremoso, questo grazie al liquore al suo interno. Se lo preferiamo alla frutta, per esempio all’amarena, non dovremmo fare altro che montare la panna con il latte condensato e dopo che avremo ottenuto una consistenza cremosa aggiungere le amarene e ottenere un ottimo gelato variegato!! Il liquore da usare è indifferente, per esempio per quello al caffè potrebbe andar bene un rum, un cognac, per il gelato all’amarena un limoncello o una grappa. Non importa il tipo, usate quello che preferite ma sempre abbinandolo al tipo di gelato.

Buon appetitoIMG_0401

Leave Your Comment

Your name *

Your website

Your comment *

* Required Field