Home » Dessert » Frittole di ricotta

Frittole di ricotta

Posted by Gen 24,2018 0 comments

Frittole di ricotta

 

Frittole di ricotta

A carnevale ogni fritto vale ! Vero, verissimo e io adoro i dolci fritti, sono goduriosi e tanto buoni, ma ahimè tanto calorici. Però una volta l’anno ci possiamo permettere questo lusso e oggi vi faccio conoscere le frittole, una mini frittella che a Trieste si prepara proprio durante il periodo di carnevale. Piccole palline con ricotta, uvetta e aromatizzate al rum. Sono tenere e molto gustose, una tira l’altra!

Questa ricetta è stata pubblicata in un gruppo facebook  Quelli delle mani in pasta, che ringrazio per le tantissime ricette che condividono!

Ingredienti per circa 22 frittole:

  • 120 gr di farina 00
  • 140 gr di ricotta molto asciutta
  • 1 uovo
  • 50 gr di zucchero più quello per decorare
  • uvetta ( o mirtilli disidratati )
  • 2 cucchiai di rum
  • un cucchiaino di lievito per dolci
  • olio di semi per frittura

Preparazione :

La preparazione è molto veloce, ci servirà una ciotola dove andremo a mescolare la ricotta con il rum, lo zucchero e l’uovo. Mescoliamo fino a rendere la ricotta liscia e ben amalgamata, aggiungiamo la farina e il lievito per dolci. Lavoriamo l’impasto fino ad ottenere una massa liscia e morbida, che non si attacchi alle mani, aggiungiamo l’uvetta che avremo fatto rinvenire in acqua e rum oppure dei mirtilli disidratati che con la loro acidità si sposano molto bene con la dolcezza della ricotta,con le mani formiamo tante piccole palline, grandi quanto una piccola noce e poniamole su di un piatto.

In un pentolino portiamo a temperatura l’olio, non troppo caldo, e friggiamo le frittole poche per volta e, cosa molto importante ad immersione. Facciamole cuocere molto lentamente, perché all’interno sono umide, e fate molta attenzione perché contenendo zucchero tenderanno a colorire molto velocemente.

Ricopriamo le frittole con abbondante zucchero. In pochissimo tempo abbiamo preparato un dolce buono e tanto goloso !

 

Io adoro abbinare un buon bicchiere di vino ai dolci, in questo caso non potevo scegliere di meglio, un pinot bianco Terre di Ger , ora chiedetemi se sono felice !

 

 

 

Leave Your Comment

Your name *

Your website

Your comment *

* Required Field

  • Un pizzico di me

    Mi chiamo Gabriella, sono pugliese ma ormai da anni vivo a Trieste. Questo blog vuole essere un contenitore di tutte le mie ricette, vecchie e nuove, dei miei esperimenti culinari e di tutto quello che ho imparato. Ma soprattutto di quello che la vita mi vorrà ancora insegnare. Unico ingrediente che andrà ad amalgamare il tutto sarà il rispetto. Rispetto per il cibo, la sua stagionalità e la semplicità nel prepararlo. Non sono uno chef e ne mai lo sarò, sono solo un’amante della buona tavola e del buon vino che ha voglia di condividere questo con il mondo. Buon appetito e buona vita a tutti.
  • Join Socials

  • Articoli recenti

  • Commenti recenti

  • Le Bloggalline


  • L’Italia nel piatto

     

  • Associazione Italiana Foodblogger