Home » Primi Piatti » Cavatelli integrali e ceci.

Cavatelli integrali e ceci.

Posted by Gen 12,2015 0 comments

Cavatelli integrali e ceci.

 

Cavatelli con farina Senatore Cappelli e ceci.

 

Piatto della tradizione fatto con una farina “speciale”, non solo perchè  la Senatore Cappelli è una farina eccellente ma questa in particolare viene prodotta da mio amico Santermano Tommaso Cacciapaglia che con grande amore verso la natura e i suoi prodotti mi ha fornito questa meraviglia che io ho trasformato in un’ottima pasta fatta in casa.

Ingredienti per 4 persone :

per la pasta:

  • 300gr di farina senatore Cappelli
  • acqua q.b.

per i ceci:

  • 200gr di ceci secchi oppure un vasetto di ceci precotti
  • 1 spicchio di aglio
  • un cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • un rametto di rosmarino
  • olio evo
  • sale

 

Preparazione :

Io normalmente uso legumi secchi che metto a bagno la sera prima in abbondante acqua, prima di cuocerli li sciacquo per bene e li faccio cuocere molto lentamente per almeno due ore in una pentola larga e bassa di coccio, con uno spicchio di aglio, un rametto di rosmarino e un cucchiaino di concentrato di pomodoro. Faccio partire la cottura con fiamma normale e una volta raggiunto il bollore abbasso la fiamma e continuo la cottura. Dopo circa due ore, aggiungo un filo d’olio e il sale. Lascio cuocere ancora cinque minuti e i legumi sono pronti. Se non avete voglia o tempo di usare i legumi secchi, quelli precotti andranno benissimo. In una pentola versate un filo d’olio e fate dorare leggermente lo spicchio d’aglio con il rametto di rosmarino e un pò di passata di pomodoro ( se vi piace anche un pò di peperoncino!!!). Quando l’aglio sarà dorato toglietelo e versate i ceci che avrete sciacquato dalla loro acqua. Fateli cuocere per qualche minuto e sono pronti per essere usati. Per fare la pasta in casa è fondamentale usare la giusta quantità di acqua che dipenderà dal tipo di farina, quindi non vi potrò dare la giusta dose ma dovrete essere voi con l’esperienza a dosarla. Iniziamo formando una fontana con la nostra farina setacciata. Al centro versiamo a piccole dosi l’acqua a temperatura ambiente e iniziamo ad impastare. All’inizio vi sembrerà sempre un pò dura ma prima di aggiungere altra acqua aspettate e continuate ad impastare, la massa dovrà essere soda e liscia e per ottenere un ottimo risultato dovrete lavorarla per almeno 10/15 minuti, fino ad ottenere una palla liscia e molto soda. A questo punto ricopritela con pellicola alimentare e lasciatela riposare per almeno 30 minuti. Passato questo tempo prendete la pasta e un pezzettino alla volta formate con le mani su di un piano leggermente infarinato dei cilindri di pasta di uno spessore di circa mezzo centimentro. Da questo cilindro tagliate tanti pezzettini di circa un centimentro e con la punta del dito indice, schiacciate al centro di ogni pezzettino con una leggera pressione e trasportatelo verso di voi per formare un piccolo incavo.DSCF8902

Formare i cavatelli è molto semplice e veloce e l’abbinamento con i ceci è veramente fantastico, perchè il formato di questa pasta è perfetto per “accogliere” i ceci. Ora non vi resta che cuocere la pasta in abbondante acqua salata per qualche minuto, scolarla e versala nella pentola con i ceci e fate saltare il tutto per qualche minuto in modo che l’amido formi una densa cremina e renda il tutto molto vellutato. Buonissimo, vi assicuro e sano.

Buon appetito.DSCF8905

Leave Your Comment

Your name *

Your website

Your comment *

* Required Field