Home » Biscotti » Biscotti da inzuppare

Biscotti da inzuppare

Posted by Dic 10,2014 4 comments

Biscotti da inzuppare

 

Biscotti da inzuppare.

 

Ingredienti :

  • 1 kg di farina 00
  • 200gr di olio di oliva
  • 300gr di zucchero
  • 4 uova
  • 20gr di ammoniaca per dolci
  • latte q.b.
  • zucchero per glassare

Preparazione :

Altra ricetta della tradizione, le pastine per il latte!!! Questi biscotti fanno parte delle antiche ricette tramandate da mamma a figlia, in questo caso veramente mi è stata insegnata dalla mitica zia Antonietta. Io sono anni che non compro più biscotti industriali e ogni due settimane dedico un po’ di tempo alla preparazione di queste buonissime pastine. Ideali da inzuppare nel latte, assorbono tanto e rimangono compatte. Facili da preparare e ora vi spiego come. In una capiente ciotola setacciate la farina, formate il cratere e versateci lo zucchero, le uova, l’olio e iniziate ad amalgamare il tutto. In un bicchiere versate un po’ di latte a temperatura ambiente e sciogliete la bustina di ammoniaca. Versate il latte nel composto e continuate a lavorare la massa. Ora dovete regolarvi con il latte. L’impasto deve risultare morbido ma sodo. Per capirci quasi una pasta frolla .DSCF8889Deve essere compatta ma morbida e facile da stendere. Prelevate un piccolo pezzo alla volta, con un mattarello stendete l’impasto di circa mezzo cm e con una rotella ricavate tanti piccoli rettangoli.DSCF8893Prima di sistemarli in una teglia capovolgete i biscotti nello zucchero. Infornate a 180° per una ventina di minuti e il gioco è fatto. Conservati in un contenitore ermetico durano tantissimo e avrete degli ottimi e sani biscotti per la vostra colazione.

Buon appetito

4 Responses to :

  1. Simonetta 03/03/2016

    Quindi x utilizzare questa ricetta col K A si versano gli ingredienti nel’ ordine da te descritto e si avvia il KA? A che velocità’ consiglieresti?

  2. gabriella Caponio 03/03/2016

    Ciao Simona, si segui la ricetta passo passo, inserendo gli ingredienti in quest’ordine! non puoi sbagliare!

  3. gabriella Caponio 03/03/2016

    Per quanto riguarda la velocità tieniti abbastanza bassa, 1 massimo 2!

  4. Simona 03/04/2016

    Grazie gabriella, riuscite benissimo. Mi e` piaciuto utilizzare l’olio al posto del burro, sono piu` leggere e friabili. Ho aggiunto un po` di vanilla.

Leave Your Comment

Your name *

Your website

Your comment *

* Required Field

  • Un pizzico di me

    Mi chiamo Gabriella, sono pugliese ma ormai da anni vivo a Trieste. Questo blog vuole essere un contenitore di tutte le mie ricette, vecchie e nuove, dei miei esperimenti culinari e di tutto quello che ho imparato. Ma soprattutto di quello che la vita mi vorrà ancora insegnare. Unico ingrediente che andrà ad amalgamare il tutto sarà il rispetto. Rispetto per il cibo, la sua stagionalità e la semplicità nel prepararlo. Non sono uno chef e ne mai lo sarò, sono solo un’amante della buona tavola e del buon vino che ha voglia di condividere questo con il mondo. Buon appetito e buona vita a tutti.
  • Join Socials

  • Articoli recenti

  • Commenti recenti

  • Le Bloggalline


  • L’Italia nel piatto

     

  • Associazione Italiana Foodblogger